lunedì 25 febbraio 2008

Una buona idea mal realizzata


Ho notato da qualche giorno a Milano la presenza di distributori di latte crudo presso le principali stazioni della metropolitana milanese (nella foto, quello della stazione di Porta Garibaldi, di fianco all'Autogrill). Assieme al latte vengono distribuiti altri prodotti caseari come lo yogurt.

L'iniziativa è lodevole, meglio latte crudo che non coca-cola. Purtroppo ritengo che sia stata realizzata male. Il latte è distribuito solo in contenitori di plastica usa e getta, non è possibile cioè utilizzare la propria bottiglia. Soprattutto, la ditta che rifornisce il distributore è di Brescia: ve l'immaginate il contadino bresciano che tutti i giorni, subito dopo la mungitura, prende il suo furgoncino per venire a Milano a rifornire i suoi distributori? Un vero spreco di risorse, quando sicuramente anche nei dintorni di Milano ci sono delle fattorie.

Meno male che dalle mie parti hanno aperto un nuovo distributore, più vicino rispetto a quello presso cui mi rifornisco di solito: il latte proviene da aziende dello stesso paese del distributore.

4 commenti:

BIKECITY ha detto...

hei ben tornato...credevo che il contrappasso del week end ti avesse messo KO!....

giovanna ha detto...

ahia!
io da anni non bevo più latte intero, bevo parzialmente scremato, non mi piace più il sapore dell'altro :-(
Comunque, belle iniziative. (Sì, quella che segnali qui ha il limite dell'uso esagerato della plastica..)
ciao!
g.

Papà Volontario ha detto...

per Bikecity: grazie. è un periodaccio ...

per giovanna: grazie del complimento. Mi spiace ma non sono ancora riuscito a prepararti niente. Spero che andando verso l'estate aumenti un po' il tempo a mia disposizione per le mie iniziative "personali" :-)

giovanna ha detto...

Non preoccuparti minimamente.
Anche io spero sempre di avere più tempo, ma... come mi assorbono i miei monelli!!!
E riunioni, commissioni, corsi...
Aspettiamo tempo!:-)
un saluto caro,
giovanna