domenica 14 dicembre 2008

Un nuovo mondo

Ho l'impressione che il mondo come noi lo conosciamo stia precipitando, e penso ne usciremo in tre modi: 1) con le ossa rotte 2) con un nuovo paradigma di sviluppo sostenibile 3) una combinazione delle precedenti.

Grazie alla segnalazione di Alessio, di recente ho avuto l'occasione di vedere i due documentari "Zeitgeist" , il primo e l'addendum. Ne consiglio la visione; i concetti sono un po' ostici, ribaltando la visione che ognuno di noi ha del mondo. Non so se le cose che raccontano siano vere, di sicuro sono tutte verosimili, e per quanto riguarda l'attentato del 9/11, trovo ulteriore supporto a quello che io credo fermamente, ovvero che le torri sono crollate non per la collisione degli aerei e che non c'è stato alcun aereo caduto sul pentagono, anche se quale sia la "vera verità", è tutto da scoprire.

Ho trovato molto interessante la questione religiosa affrontata nella prima parte del primo film, al di là delle polimiche che suscita ho capito che quello che dice non è che non esista Dio o che il sentimento religioso sia una sciocchezza, dice solo che si fa leva sul sentimento religioso delle persone per fini non nobili.

Buona visione.

6 commenti:

ett ha detto...

Io ho la licenza di aliante. come cavolo fai a fare un volo radente al suolo e schiantarti sulla facciatina di un edificio di pochi piani? Non ci riesci con un aliante. Forse ci riesci con un 737? senza nemmeno una strisciatina per terra? Non spargi carburante per tutto il circondario?
Quando mostrarono la ripresa di una telecamera di un distributore, mancante di alcuni frame, un politico PRC commentava ... il dato politico è...
Che cavolo vuol dire il dato politico? Insomma noi non dobbiamo preoccuparci del fatto che le trorri sono cadute perchè erano state piazzate cariche per il loro abbattimento e l'aereo era militare, noi ci dobbiamo preoccupare del dato politico.
Guaggliò, leviamoci le scarpe.

Papà Volontario ha detto...

sottoscrivo

giovanna ha detto...

Papà...
Buon Natale, Buone Feste, serenità per la famiglia, tanta gioia per i bimbi.
un abbraccio a te e i tuoi cari,
giovanna

Papà Volontario ha detto...

grazie gio, anche a voi tutti

frank ha detto...

auguri di buone feste

bikecity ha detto...

auguri di buone feste a tutti,e mi raccomando non permettete che le feste natalizie fermino le ruote della vs bicicletta, tempo permettendo, nei giorni festivi a Roma, come in ogni altra città, si allenta la morsa del traffico e si pedala con piu' serenita.